Torri del Benaco
Rovesci
12°C
 
Ferrara di M.B.
Showers
12°C
 
Malcesine
Mostly cloudy
12°C
 

Pian di Festa

Il pianoro

caverne della Grande Guerra

Viti nella piana

Brentino - Pian di Festa

Punto di partenza Brentino bivio ciclabile Canale Biffis, 135 m.

Punto di arrivo Pian di Festa, 695 m.

Difficoltà E

Distanza 5729m

Pendenza media 7%

Pendenza massima 40%

Dislivello in salita\discesa 107m\-673mm

quota min 135m

max 683m

Tipologia di fondo Strada asfaltata, strada sterrata

  • Non gettare rifiuti

    Non gettare rifiuti

  • Non raccogliere fiori

    Non raccogliere fiori

  • Scorta d'acqua e di cibo

    Scorta d'acqua e di cibo

  • Scarpe specifiche

    Scarpe specifiche

La Val d’Adige nasconde dei tesori inaspettati: uno di questi è la pittoresca contrada in località Pian di Festa (700m di altitudine), uno sparuto gruppetto di vecchie case immerse nel verde ai piedi del Monte Baldo. I prati di una volta hanno lasciato spazio in parte a recinzioni e coltivazioni per lo più a vite; le fioriture primaverili su questo altipiano rimane uno spettacolo da ammirare.

Il pianoro è raggiungibile da una strada, in parte cementata e in parte sterrata, che parte da Brentino. Dai lavatoi si scende sulla strada per attraversare il Rio, risalendo sull’altro versante per la strada cementata con diversi tornanti. Magnifica la vista sulla Val d’Adige. Nella zona più alta si attraversa un’interessante formazione boschiva a Carpino bianco, piuttosto rara sul Monte Baldo. Si prosegue sulla strada carrareccia sterrata che porta a Pian di Festa. Qui si trovano alcuni vecchi edifici ed un monumento che ricorda un episodio della guerra partigiana.

Prendendo una breve deviazione a destra verso la balconata sulla Val d’Adige, si possono osservare interessanti fortificazioni (trincee e caverne) delle linee arretrate della Grande Guerra. Subito dopo località Tese si rientra verso l’interno arrivando ad un bivio. Seguendo le indicazioni del n°656-657 si percorre la strada che porta al Passo della Crocetta e prima ancora al Passo del Casello; procedendo a destra (n°656) si scende a Belluno Veronese.

Scarica i tracciati digitali

Potrebbe interessarti anche

Borghi

Brentino

45° 64' 39'' , 10° 87' 24''

L’uomo e la montagna

Mansio romana loc. Servasa

45° 64' 08'' , 10° 87' 86''

Località

Belluno Veronese

45° 68'64'' , 10° 89' 95''