Torri del Benaco
Parzialmente Nuvoloso
12°C
 
Ferrara di M.B.
Partly cloudy
12°C
 
Malcesine
Mostly cloudy
12°C
 

Le due pozze

Sotto la cresta verso il rifugio Fiori del Baldo

Gentiana lutea

Le Due Pozze - Rifugio Fiori del Baldo

Punto di partenza Le Due Pozze, 1263 m

Punto di arrivo Rifugio Fiori del Baldo, 1816 m

Difficoltà T

Distanza 6265m

Pendenza media 7%

Pendenza massima 34%

Dislivello in salita\discesa 598m\-67mm

quota min 1263m

max 1816m

Tipologia di fondo Mulattiera selciata, strada sterrata

  • Non gettare rifiuti

    Non gettare rifiuti

  • Non raccogliere fiori

    Non raccogliere fiori

  • Scorta d'acqua e di cibo

    Scorta d'acqua e di cibo

  • Abbigliamento adeguato

    Abbigliamento adeguato

  • Rischi meteo

    Rischi meteo

  • Fondo dissestato

    Fondo dissestato

  • Rifugio\bivacco

    Rifugio\bivacco

Uno dei percorsi più frequentati dagli escursionisti porta ai Rifugi in un percorso vicino alle creste del Monte Baldo, offrendo una delle panoramiche più belle del Lago e di tutte le catene montuose lombarde e trentine.

Il percorso segue la vecchia strada che dalle Due Pozze sale fino al bivio per Ex Forte di Naole (strada militare ancora in parte selciata) e poi prosegue quasi in cresta con pendenza costante fino al bivio col Sentiero della Pastora (sentiero n°57) . Da qui dopo 2 tornanti  si raggiunge prima il Rifugio Fiori del Baldo (1816 m), poi la stazione a Monte della Ex Seggiovia e dopo altri 100 metri di dislivello il Rifugio Chierego.

Da qui si può proseguire (sentiero n°658) sulla vecchia carrareccia fino al Rifugio Telegrafo, passando dalla Bocchetta del Coal Santo (1980 m) e poi dal Passo del Camino (2128 m).

 

 

Scarica i tracciati digitali

Potrebbe interessarti anche