Torri del Benaco
Soleggiato
15°C
 
Ferrara di M.B.
Sunny
15°C
 
Malcesine
Sunny
16°C
 

Ciclismo

Il lago di Garda e il Monte Baldo sono territori assai variegati che possono  essere vissuti in bici con diversi approcci: con tranquillità da cicloturista, per visitarne i borghi lungo le sue sponde o nell’entroterra; con lo spirito avventuroso dello sportivo amante della mtb, tra gli innumerevoli sentieri nella natura; o ancora con l’agonismo da cicloamatore al quale piace girare in bici da corsa, affrontando anche qualche salita più o meno difficile.

Il Lago di Garda è una delle mete più ambite per i bikers di tutto il mondo. Dalla bici da corsa al più estremo downhill, il Lago di Garda non delude mai. Gli itinerari sono molti e vari, ce n’è per tutti i livelli e per tutti i gusti; se poi aggiungiamo a contorno gli scorci da brivido sul lago, ogni giro in bicicletta diventa a dir poco unico.

Parecchie sono le piste ciclabili dove anche i bambini si possono divertire in sicurezza.

Ne troviamo in riva al lago, in Val d’Adige e disseminate lungo le colline, alla portata di tutti e per tutti i gusti.

Chi vuole fare fatica e pedalare in salita è presto accontentato e non mancano certo i percorsi più impegnativi con grandi dislivelli e discese tecniche per i bikers più estremi.

Fra questi va menzionato sicuramente quello di Punta Veleno, una delle più terribili salite d’Italia.