Torri del Benaco
Soleggiato
14°C
 
Ferrara di M.B.
Sunny
15°C
 
Malcesine
Sunny
16°C
 

Parapendio

Il Lago di Garda è noto per le sue numerose opportunità per praticare sport acquatici, ma
anche l’aria ha molto da offrire: il Monte Baldo è un paradiso per gli appassionati di
parapendio.
Chi è alla ricerca di un po’ di avventura e di adrenalina, non può assolutamente perdere un volo in parapendio lungo le pendici del Monte Baldo, in volo sopra le acque del Lago di Garda.

Molti appassionati di questa disciplina, ogni anno vengono qui per vivere quest’esperienza davvero unica immersi nel bellissimo paesaggio.
Le condizioni di vento, la posizione ideale e la vista unica, rendono il Monte Baldo il luogo ideale dove praticare parapendio.

Sono 2 le principali aree di lancio presenti:

PUNTO DI LANCIO

Prati della Colma - Malcesine

Area di lancio sono i vasti prati della Colma di Malcesine che danno sul lago. Il volo affronta un dislivello di 1800 metri e offre prospettive uniche e una splendida vista sul Lago di Garda e sui suoi dintorni. Grazie alle correnti ascensionali, è possibile dopo il decollo salire fino a tremila metri di quota, per poi raggiungere l’atterraggio (predisposto su un’apposita piazzola prima località Campagnola, a Nord di Malcesine), dopo una serie di planate e risalite a spirale.

PUNTO DI LANCIO

Malga Colonei di Caprino – Caprino Veronese

Altra frequentatissima area di lancio per gli appassionati si trova nei prati adiacenti Malga Colonei di Caprino, nell’omonimo Comune. La zona di volo è il versante sud del Monte Baldo e del Lago di Garda. In questo caso la vista spazia nel paesaggio variegato tra il lago e la Montagna e si apre nella bellissima cornice dei ridenti paesini di Costermano, San Zeno di Montagna e Caprino Veronese. Per raggiungere il punto di lancio si prende la strada che da Loc. Spiazzi sale verso il Sacrario e da qui per Malga Ime e successivamente Malga Valfredda Crocetta; si prosegue lungo la strada asfaltata fino a raggiungere la Malga Colonei di Caprino. Diversi invece sono i punti di atterraggio.